• Facebook
  • You Tube

Squid

Una delle novità più eccitanti nel mondo degli acquascivoli "racing" è lo "Squid", composto da 3 / 4 o 6 piste che partono con la sezione idrotubo junior 800 ed uno sviluppo curvilineo situato in modo che, pur avendo raggi diversi, ogni pista abbia la stessa lunghezza in metri fino al punto in cui ritornano ad essere parallele. Tutti gli sfidanti, partiti nello stesso istante su appositi materassini "mat", in quel momento possiedono la stessa velocità nominale: da lì in poi le piste da tubolari si trasformano in sezioni aperte larghe un metro (Multimille) e procedono parallelamente con un eccitante percorso a forte pendenza fino all'arrivo in frenata ("catch unit").

Specifiche Tecniche

  • Tipologia :
    Tipo 6 (secondo UNI EN 1069)
  • Capacità persone oraria :
    350 PxN/H
  • Portata richiesta :
    100/120 MC/N (Pista)

Uso Consentito

  • Corpo libero :
  • Gommone :
  • Mat :

Uscita Consentita

  • Piscina :
    con velocità < 10 m/s (secondo UNI EN 1069)
  • Arrivo in frenata :

Materiali utilizzabili

  • Laminato standard :
  • Colore traslucido :
  • Tecnologia RTM :
  • Testurizzazione :
  • Effetti Speciali :
  • Tecnologia PMMA :
  • Coibentazione :

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra Privacy Policy OK